Cosa è la Dieta Mima-Digiuno 2020-01-27T22:21:13+01:00

Cos’è la DIETA MIMA-DIGIUNO

Oggi parliamo di diete emergenti. Si, perché dopo le apparizioni nel 2016 alle trasmissioni “Report” e “Le Iene” il Prof. Valter Longo è diventato sempre più popolare ed ancor più popolare è diventata la dieta da lui proposta: la DIETA MIMA-DIGIUNO.

Cominciamo con il dire che Valter Longo è professore all’Università di Southern California dove insegna Biogerontologia. E’ quindi uno dei maggiori ricercatori mondiali di come vivere a lungo ed in buona salute.

Attratto da tutto questo baccano mediatico mi sono incuriosito ed ho deciso di iscrivermi al primo corso di formazione proposto dal Prof. Longo in collaborazione con l’Università di Genova dal titolo: Nutrizione e Longevità svoltosi proprio nella bella Genova lo scorso Maggio.

Oltre ad assaporare le prelibatezze culinarie della città ho avuto il piacere di conoscere il professore (foto in basso a dx) e di poter ascoltare lui ed i suoi collaboratori nelle numerose relazioni scientifiche che si sono susseguite e che voglio in parte condividere con voi insieme ad alcune mie riflessioni.

Però cominciamo prima con il capire cos’è la dieta MIMA-DIGIUNO:

La dieta mima-digiuno è un programma alimentare della durata di 5 giorni + 1.

Questi 6 giorni sono così strutturati:

Valter Longo

– 1° GIORNO: 1100Kcal suddivise in:   

500Kcal di CARBOIDRATI

                                                          500Kcal di GRASSI

                                                       25g di PROTEINE

– 2°/ 5° GIORNO: 800 Kcal suddivise in: 

400Kcal di CARBOIDRATI

                                                              400Kcal di GRASSI

– 6° GIORNO: dieta libera SENZA apporti di PROTEINE ANIMALI

All’interno di questo schema le raccomandazioni sono di NON utilizzare gli zuccheri semplici e le proteine da fonti animali (formaggi, salumi, carni, pesci, uova) e di diminuire il più possibile la quota di carboidrati complessi provenienti da cereali, legumi e frutta.

Quindi non proprio semplicissima ed alla portata di tutti.

Vi sfido a fare i conti per bilanciare la dieta. 

Ecco perchè per venire incontro a queste esigenze il Prof. Longo ha standardizzato dei preparati alimentari che soddisfano questi requisiti e che sono utilizzati negli studi clinici sull’uomo finora in corso. Il prodotto in commercio si chiama ProLon e può essere acquistato in autonomia sul sito di L-Nutra, ma se avete qualche problema di salute l’acquisto del kit è previo rilascio di un codice da parte di un medico o di un biologo nutrizionista. In parole povere se non state bene vi dovete far seguire da qualcuno che ci capisca. Secondo me se state cercando di dimagrire è meglio che vi fate seguire comunque da un professionista della nutrizione.

Premetto che sono per natura una persona molto critica e scettica di fronte alle nuove proposte ed è con questo approccio che mi sono recato a Genova. Detto questo vi racconto poi cosa mi è piaciuto di questo corso:

1) La scientificità: in campo dietetico le mode e l’elemento presa sul pubblico la fanno da padroni, in questo caso tutte le affermazioni del Prof.Longo in campo alimentare sono sempre supportate da studi ed evidenze scientifiche. Infatti non si parla mai di dimagrimento (se non nei casi di obesità) ma di come vivere sani il più a lungo possibile.

2) La serietà: Longo ha devoluto tutto l’incasso del suo libro nonché tutte le sue quote della L-Nutra alla fondazione di ricerca che porta avanti gli studi in questo settore. 

3) L’umanità: in un mondo dove chiunque si erge a Guru dell’alimentazione (vedansi i vari Lemme, Dukan, ….) Longo è rimasto con i piedi per terra e soprattutto ha fatto una scelta: ha scelto di rimanere uno scienziato ed un professore universitario. E i risultati si vedono.

Adesso che sapete meglio che cosa è la Dieta Mima-Digiuno nel prossimo articolo capiremo insieme a che cosa serve, perchè e quando farla.